fbpx

COME SCRIVERE UN POST EFFICACE PER I SOCIAL SE HAI UN NEGOZIO DI ABBIGLIAMENTO

 

Hai fatto delle bellissime foto ai tuoi capi, stai per fare un post su Facebook e prima di pubblicarlo ti chiedi: “e adesso cosa scrivo?

 

Dopo aver passato qualche minuto a cercare una bella frase da inserire, non c’è nulla che ti convince e così metti semplicemente il prezzo dell’articolo insieme a qualche hashtag che pensi sia efficace.

 

Quando vedo i post che pubblicano i miei clienti, una metà fa esattamente questo, mentre l’altra metà inserisce qualche frase motivazionale pensando che sia la scelta migliore.

 

La verità è un’altra però.

 

Al tuo cliente non interessa nulla di tutto questo.

 

Ed è il motivo perché poi, tra scegliere te e comprare online, lui preferisce acquistare su un E-Commerce.

 

La prima grande verità che devi conoscere è che l’unica cosa che interessa al tuo cliente sono i suoi bisogni, null’altro.

 

Se la tua unica strategia è il prezzo, per lui, tu diventi solo un metro di paragone in base a quello.

 

Basta.

 

Non gli frega che hai un negozio dal 1850 con tradizione familiare, non gli frega che sei il negozio più grande della tua zona, né che i tuoi capi sono i più “belli”.

 

L’unica domanda che ogni cliente si pone nel momento in cui si approccia ad un negozio è: cosa ha lui per me, che bisogni può soddisfare”?

 

C’è tutto uno studio ed un discorso che si basa sulla psicologia di acquisto, ma che non potrei mai spiegare qui in poche righe (se vuoi approfondire leggi  “Le armi della persuasione- Roberto Cialdini)

 

Quindi, quello che posso fare io per te, adesso è spiegarti il principio base che puoi usare subito, per migliorare la tua comunicazione.

 

Ti ho detto quindi che al cliente interessa solo dei suoi bisogni, ma cosa vuol dire?

 

Significa che nel momento in cui sta valutando un acquisto, quello che sta comprando, non è solo un vestito ma molto di più.

 

Il tuo cliente, compra quel vestito per soddisfare un suo bisogno (gli serve per andare ad un evento, per far colpo su un ragazzo, per apparire autorevole in un incontro di lavoro, perchè ha perso qualche chiletto e vuole vedersi più bella e così via)

 

Ci sono tantissime motivazioni, ed il tuo compito è associare i tuoi prodotti a questi bisogni.

 

Capisci quindi che dire:” maglietta a 19,90€”, non significa soddisfare un bisogno, ma semplicemente fa creare nella mente del cliente un metodo di paragone immediato con lo stesso prodotto online.

E cosa vuol dire questo?

 

Vuol dire essere schiacciati dagli eCommerce, o da altri negozi che riescono ad avere un prezzo migliore del tuo.

 

Riuscire a comprare da un fornitore a buon prezzo è sicuramente un punto a favore tuo, ma non può essere l’unico.

 

L’altro giorno proprio, parlando con una tua collega mi disse questo

 

Eh io sui grossi brand, non ci faccio nemmeno un euro di ricarico e continuo a vederlo solo per tenermi il cliente, perché altrimenti fa il paragone online, lo trova a prezzo più basso e compra là”

 

Per essere differente, devi comunicare in modo differente dagli altri, devi far capire al cliente perché comprare da te, ma soprattutto devi fargli capire che lui deve comprare da te perché risolvi un problema specifico per lui.

 

Per fare questo però, devi differenziarti rispetto alla concorrenza, diventando un esperto nel tuo specifico settore.

 

Ricorda, non è solo quello che vendi ma come il cliente percepisce ciò che vendi.

 

Pensa all’I-Phone.

 

Se analizzi le sue caratteristiche tecniche, ti assicuro che un Samsung, un Huawei, e adesso anche gli Xiaomi, di fascia alta, hanno le medesime caratteristiche… ma L’IPhone è l’IPhone!

 

Perché?

 

È una questione di percezione del prodotto da parte del consumatore!

 

Quando crei un post per Facebook o Instagram che sia, non limitarti a scrivere il prezzo, ma parla a tuo cliente, parla dei benefici che il tuo prodotto avrà per lui, fagli capire insomma, che tu hai una grande competenza e che comprare da te, non vuol dire solo acquistare un capo, ma molto di più!

Se vuoi saperne di più, clicca su questo link e inizia ad accedere al mio videocorso GRATIS che ho creato per te, su “Come usare i video per vendere di più”, all’interno di quasi 1 ora di corso ti parlerò del modo migliore in cui puoi usare i video, avrai un tutorial gratuito su come montare un video solo con il cellulare e una checklist per non dimenticare nulla, ogni volta che farai un video!

Che aspetti?

Ci vediamo dentro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.